Home / Soluzioni / Applicazioni / Industria / Streparava, Brescia, Italia

Streparava, Brescia, Italia

Prodotti

  • STREPARAVA
  • STREPARAVA
  • STREPARAVA
  • STREPARAVA
  • STREPARAVA
  • STREPARAVA
  • STREPARAVA
  • STREPARAVA
  • STREPARAVA
  • STREPARAVA
  • STREPARAVA
  • STREPARAVA
  • Efficienza della lampada

    Efficienza della lampada

    Ensuring the lamp efficiently S’assurer que la lampe convertit efficacement l’électricité en lumière (lm/W).

  • Classificazione del reattore

    Classificazione del reattore

    Controllando l’elettricità fornita alla lampada (Indice di Efficienza Energetica).

  • Distribuzione dell’apparecchio

    Distribuzione dell’apparecchio

    Controllando l’emissione luminosa utilizzando ottiche che modificano e sagomano la luce nella corretta direzione.

  • Efficienza del sistema

    Efficienza del sistema

    Combinando controllo ottico e termico all’interno dell’apparecchio (lm/W dell’apparecchio).

  • Rilevazione di Presenza/assenza

    Rilevazione di Presenza/assenza

    Per fornire illuminazione solo quando serve.

  • Luce diurna

    Luce diurna

    sfruttando la luce naturale.

  • Illuminamento costante

    Illuminamento costante

    Fornendo i corretti livelli di illuminamento per la durata del periodo di manutenzione.

  • Impostazione delle scene del compito visivo

    Impostazione delle scene del compito visivo

    Permettere all’utilizzatore di impostare le scene ed adattare la luce ai diversi compiti visivi.

  • Spegnimento

    Spegnimento

    Cut-off automatico per spegnere tutte le luci nelle ore di non utilizzo dei locali.

  • Illuminazione del compito visivo

    Illuminazione del compito visivo

    le zone del compito visivo con la corretta quantità di luce.

  • Illuminazione zonale

    Illuminazione zonale

    Illuminazione zonale in base al tipo di occupazione del locale o alla posizione delle finestre.

  • Programma di manutenzione

    Programma di manutenzione

    Adattare i programmi di manutenzione in base all’età del prodotto, alla performance e all’ambiente.

  • Disperdere luce

    Disperdere luce

    Eliminare la luce dispersa che non colpisce l’obiettivo previsto.

  • Riflessione

    Riflessione

    sfruttare la luce riflessa dalle superfici nello spazio.

  • Monitoraggio intelligente

    Monitoraggio intelligente

    Consente di visualizzare velocemente i risultati delle azioni, come il maggiore o minore uso di energia, per incoraggiare il consumo energetico responsabile.

STREPARAVA, società a forte vocazione internazionale, specializzata nella progettazione e produzione nel settore automotive, in collaborazione con il Gruppo Zumtobel, ha sviluppato un progetto per il rifacimento del sistema di illuminazione con il duplice obiettivo di migliorare il livello di efficienza energetica dell’azienda e di migliorare il comfort e le condizioni illuminotecniche dei reparti produttivi, delle aree esterne e dei nuovi uffici.

In tutti i settori industriali il processo di globalizzazione e di sviluppo non può non essere affrontato che con strategie chiare e lungimiranti.

Guardare al futuro significa capire le dinamiche realtà del mercato, tracciare linee-guida
che tengono conto della vocazione dell ’ossatura dell’azienda.

Il Gruppo Streparava, grazie ad una politica di costante investimento nelle risorse umane e nelle tecnologie, negli anni scorsi ha integrato in un’unica grande struttura tutta la filiera di sviluppo e produzione di componenti powetrain , driveline, prototyping ed oggi è leader assoluto del settore automotive e partner delle più importanti case produttrici nel settore automotive quali veicoli commerciali, truck, bus e applicazioni industriali.

IL CORAGGIO DI INVESTIRE

Questo stato di fatto è legato, in prima battuta, al costante impegno per affrontare mercati nuovi, europei e nel resto del mondo, che necessitano di una produzione qualificata ad alto standard di utilizzo.
Il secondo punto di forza del Gruppo Streparava è stato, fin dalla fondazione, l’attenzione alle risorse umane grazie al coinvolgimento del personale a tutti i livelli attraverso la costante formazione sul tema del team building volto a sviluppare il lavoro di gruppo.
Ma la genesi dell’organizzazione interna, dello sviluppo industriale, dell’organizzazione commerciale va considerata quale mediazione fra forme e contenuti che apre ad una serie di riflessioni sul modello vincente seguito che dà costantemente sinergia ed energia al Gruppo.

Ed oggi l’attenzione viene catturata dal nuovo impatto visivo del complesso: una nuova immagine interna ed esterna è stata presa in considerazione per creare un ambiente accogliente per gli addetti e per i visitatori.

Sappiamo che lo spazio non può essere pensato senza la luce.

Tutto il lighting project a cura del Gruppo Zumtobel, ha trattato la luce come filo conduttore di tutti gli ambienti, quale elemento di sistema per creare una nuova lettura e un dialogo tra gli spazi multifunzionali e le aree di produzione senza trascurare
il paradigma estetico - dinamico, l’efficienza energetica e la flessibilità tecnologica essenziale che formalizza un considerevole risparmio energetico e un ottimo rientro dell’investimento effettuato.

EFFICIENZA ENERGETICA CON IL MASSIMO DELL’OTTIMIZZAZIONE

Oggi il nuovo sistema illuminotecnico installato nel Gruppo Streparava mette l’accento su sulla nuova immagine del percorso di crescita dell’Azienda, un valore aggiunto per sostenere obiettivi di crescita che guardano al futuro.
Insomma con l’illuminazione si è valorizzata una nuova identità dell’Azienda per ampliare il dialogo non solo con un pubblico di addetti ai lavori, ma per permettere di far conoscere al tessuto sociale il centro motore, con cervello e cuore, dove nascono e si firmano prodotti di alta tecnologia conosciuti in tutto il mondo.

Tutte le aree dei reparti produttivi dell’Azienda sono stati analizzate da EOST, Energy Service Company puntando su innovazione, efficienza energetica e offrire un ottimo illuminamento, confort visivo e uniformità nell’ambiente senza tralasciare la facilità di utilizzo dei prodotti e la gestione tecnica.

Nello specifico, sono stati utilizzati apparati THORN LIGHTING di ultima generazione, quali i prodotti della famiglia FLEXPAK, posizionati in geometria periferica e centrale, distribuiti a distanze differenziate per offrire un’illuminazione diffusa ed omogenea con un’ attenta quasi totale neutralizzazione delle zone d’ombra.

Per l’illuminazione del centro direzionale e degli uffici si è tenuto conto di soluzioni illuminotecniche intelligenti per migliorare il senso di benessere degli addetti dall’ingresso alle ore di uscita serali, quali, ad esempio i prodotti della famiglia BETA.
Nella direzione della qualità e degli effetti di luce, ZUMTOBEL GROUP è da anni che effettua ricerche sull’applicazione dei suoi prodotti in grado di mettere le persone a proprio agio, di aiutarle a concentrasi sul lavoro e sentirsi motivate.

Nelle aree dedicate alla ricerca e allo sviluppo, un moderno Testing Center, lo studio illuminotecnico si è orientato su apparati che possano creare condizioni visive ideali con qualità di luce valutate in funzione del contesto: l’architettura dell’ambiente, la sua grandezza, la distribuzione armoniosa delle brillanze per non mettere sotto sforzo gli occhi degli addetti che devono necessariamente adattarsi ai contrasti e mettere a fuoco gli oggetti di studio. La prestazione visiva di un ricercatore si modifica quando è influenzata dall’ombreggiatura, dalla colorazione della luce e da come essa è posizionata.
L’attenta analisi e l’equilibrata scelta di apparati di ottima resa hanno ricevuto un positivo consenso del committente.

Le aree esterne hanno richiesto uno studio particolare, oltre il rispetto del risparmio energetico, in considerazione dell’orientamento, della vastità dell’ambiente e della sua geometria. Il progetto illuminotecnico accettato ha previsto l’installazione di prodotti THORN LIGHTING di ultimissima generazione, quali i prodotti della famiglia
AREAFLOOD PRO, che combinano un’ottima visibilità ambientale serale e notturna
e nello stesso tempo garantiscono il rispetto del verde esistente.
L’intervento ha tenuto conto del sistema viario per garantire un alto grado di visibilità ai mezzi in movimento di dimensioni diverse.