Home / About Us / News / Lavorare insieme per costruire smart cities: Danimarca

Lavorare insieme per costruire smart cities: Danimarca

  • Working together to build smarter cities: Denmark
  • Working together to build smarter cities: Denmark
  • Working together to build smarter cities: Denmark
Mar 31, 2015

Con diverse strategie ad es. l’ambizioso obiettivo di Copenhagen di diventare ad emissioni zero nel 2025, la Danimarca si è guadagnata la reputazione di paese leader in cammino per una società verde.

Oggi l’energia eolica copre il 39% del consumo energetico, a Copenhagen approssimativamente il 40% degli spostamenti viene fatto in bicicletta e la città si è guadagnata una posizione da leader sull'indice prestazionale di cambiamento climatico.

Thorn, del Gruppo Zumtobel, ha una base in Danimarca con uffici commerciali che operano da molti anni. Nel 2014 ha fatto un ulteriore passo avanti quando Investire in Danimarca (dipartimento del Ministero degli Esteri Danese) e i rappresentanti Thorn hanno cominciato a lavorare insieme per discutere, creare e fornire soluzioni smart city.

Investire in Danimarca sta lavorando per richiamare compagnie internazionali in Danimarca, finora  con esiti  positivi. Molte grandi aziende con le loro politiche e progetti verdi avranno con l’ importante obiettivo di portare la Danimarca ad emissioni zero.

Durante i mesi estivi nel 2014 sia Thorn che Investire in Danimarca sono state coinvolte in molti progetti iniziati nella regione  dell’ Oresund. Uno di questi progetti era DOLL (Danish Outdoor Lighting Lab), la nuova piattaforma danese per le soluzioni stradali a LED del futuro. Lo scopo di DOLL è di creare soluzioni ad efficienza energetica intelligenti indoor e outdoor, e creare posti di lavoro.

Lavorando con Thorn, Investire in Danimarca ha sviluppato un apprezzamento per illuminazione e sistemi di controllo più intelligenti. Il dipartimento ha poi visitato la sede del Gruppo Zumtobel dove si è discusso in merito ad un approccio proattivo di Thorn per soluzioni di illuminazione sostenibili.

In seguito, entrambi hanno partecipato alla Tavola rotonda Internazionale in PE relativa alla Sostenibilità del prodotto nell’ Ottobre 2014, ospitata dal Gruppo Zumtobel. La Tavola Rotonda del prodotto Sostenibile è un gruppo esclusivo di compagnie di varie industrie con le principali specificità nel campo della sostenibilità del prodotto.

Il Gruppo Zumtobel era rappresentato da Sebastian Gann, Project Manager per le Soluzioni Illuminotecniche del Futuro, e Wolfgang Bernecker, Business Initiatives Manager di Thorn, che hanno condotto un workshop ai partecipanti nel campo del marketing e della sostenibilità impegnati nella ricerca delle migliori prassi per la sostenibilità.

Wolfgang commenta: “Il workshop è stata un’esperienza interessante ed ha chiarito molti punti sia agli esperti di marketing che di sostenibilità. Il risultato ci ha dato un'ottima occasione per ripensare le relazioni interne e creare percorsi più interessanti per i clienti sui temi sostenibili.”

Investire in Danimarca ha così invitato Thorn ad intervenire a due importanti eventi a Novembre: la Fiera delle Smart Cities a Monaco e la Biennale di Architettura Multimediale 2014: World Cities, ad Aarhus.

La Fiera delle Smart Cities, Monaco, Germania, 5 Novembre 2014

Per promuovere opportunità di collaborazione ed incoraggiare investimenti da parte di altre aziende, Investire in Danimarca ha organizzato una Fiera delle Smart Cities, che ha richiamato molti dei visitatori della conferenza Eurocities 2014, che si è svolta contemporaneamente.

Come suggerisce il nome, il tema dell’evento era le smart cities in Danimarca, con focus particolare sull’illuminazione outdoor, soluzioni intelligenti per il traffico, tecnologie per il welfare e la gestione del cambiamento climatico nelle città, come la prevenzione delle inondazioni.

Michelle Reple, Specialista per l’Outdoor Lighting del Gruppo Zumtobel, ha consegnato una presentazione sul lavoro e le esperienze di Thorn con DOLL, così come considerazioni strategiche dietro ad una collaborazione più stretta in Danimarca. Ha anche discusso il futuro delle Smart Cities e la nuova interessante armatura stradale a LED per strade ad alto flusso di traffico, che è stata sviluppata in collaborazione con la città di Copenhagen e sarà lì  installata nella primavera 2015.

Biennale dell’Architettura Multimediale 2014: World Cities, Aarhus, Danimarca, 19 – 22 Novembre

La Biennale dell’Architettura Multimediale consiste in interventi da parte di alcuni dei maggiori esperti e creativi di tutto il mondo nel campo dell’ architettura multimediale. I relatori invitati sono selezionati in base al loro eccellente curriculum nel campo dell'architettura multimediale o per le loro interessanti prospettive. All’evento anche una conferenza accademica con 13 presentazioni di esperti. Tra i relatori erano presenti architetti internazionali, come SnØhetta, che ha organizzato il Report Annuale del Gruppo Zumtobel 2013/14.

Il Business Initiatives Manager di Thorn, Wolfgang Bernecker, ha condiviso le esperienze di lavoro di Thorn sul progetto DOLL, e i suoi progetti per la regione dell’ Oresund con soluzioni intelligenti per la città, ad un evento collaterale della Biennale di Architettura Multimediale.

← Torna a Overview